Sirer Shop

Sirer Shop

Categorie

Produttori

Pubblicità

Gruppi di Pressurizzazione Antincendio FFBD 11

I gruppi di pressurizzazione antincendio EBARA tipo FFBD 111 vengono applicati nelle alimentazioni idriche ad azionamento automatico per gli impianti automatici antincendio a norma europea UNI EN 12845.

Altri dettagli


0,00 € IVA compresa

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!


Ordina il prodotto


Campo di impiego

Come stabilito dalla norma UNI EN 12845, le pompe di alimentazione del gruppo antincendio, in caso di intervento, vengono avviate da una coppia di pressostati tramite un quadro elettrico di comando in dotazione a ciascuna pompa, e devono funzionare continuamente fino
all'arresto che avviene solamente con comando manuale. L'entrata in
funzione delle pompe di alimentazione può provocare simultaneamente
l'attivazione di un segnalatore sonoro e luminoso a distanza.
La pompa di compensazione (pilota), di piccola portata, interviene in
caso di piccole perdite dell'impianto, e viene avviata e fermata in modo
automatico da un proprio quadro elettrico e relativo pressostato tarato
ad un valore di pressione leggermente superiore al valore del
pressostato della pompa di alimentazione. L'arresto avviene al ripristino
della pressione dell'impianto.
Il segnalatore sonoro - luminoso segnala inoltre la mancanza di una
fase, della tensione, mancanza d’acqua e della eventuale non corretta
posizione delle valvole di intercettazione sia in mandata che in
aspirazione.
I quadri elettrici di comando sono dotati di segnalazione di pompa in
marcia.

Materiali

FFBD 111: gruppo costituito da 1 motopompa ed 1 elettropompa di
superficie principali, monoblocco base-giunto, ed una elettropompa di
compensazione

Dati tecnici

I gruppi di pressurizzazione antincendio FFBD 111, sono utilizzabili esclusivamente, come previsto nella norma UNI EN 12845 LH, OH, HH, nelle alimentazioni idriche ad azionamento automatico per gli impianti automatici antincendio in attività civili e industriali. L’acqua convogliata deve esser priva di corpi solidi e di fibre in sospensione, di vegetazione ed esente da sostanze chimiche aggressive e corrosive (UNI EN 12845
8.6).
• Temperatura minima dell’acqua convogliata è di 0°C, temperatura max 40°C (25°C per pompe multistadio sommerse)
• Temperatura ambiente di funzionamento è di 4°÷40°C ad una altitudine non superiore ai 1000 m s.l.m.
• Umidità relativa max 50% a +40°C

Portata [m3/h] min 6.00 max 312.00
Prevalenza [m] max 93.00 min 18.00

Carrello  

(vuoto)

Ultimi Arrivi

In questo momento non ci sono nuovi arrivi